Notai: migliorare i rapporti con il cliente

I clienti sono la ragion d’essere di ogni studio professionale. Se i clienti sono soddisfatti lo studio va a gonfie vele, altrimenti iniziano i problemi. Gli studi hanno costante bisogno di reperire nuovi clienti e di fidelizzare quelli attuali. Possiamo affiancarvi nella scelta degli strumenti e delle soluzioni per migliorare i rapporti con i vostri clienti, attuali e potenziali.Le nostre consulenze si svolgono nel pieno rispetto dell’ordinamento e della deontologia professionale oltre che delle norme a tutela dei consumatori.

Adottare un piano di marketing e comunicazione

rapporti-clienti-piano-marketingI soci di uno studio notarile cominciavano a preoccuparsi perché avevano rilevato una flessione in negativo nell’acquisizione di nuovi clienti e desideravano capirne le ragioni e agire in maniera adeguata. Con un impegno di qualche giornata abbiamo analizzato l’economia della zona, utilizzando le banche dati esistenti e le informazioni raccolte nei numerosi colloqui e confronti con i titolari dello studio. Su quella base abbiamo elaborato un succinto piano di marketing che ha permesso allo studio, che lo ha condiviso ed adottato, di svolgere, nel pieno rispetto degli orientamenti deontologici, una serie di azioni di sensibilizzazione del territorio e di aumentare in modo tangibile i fatturati, facendosi conoscere ed apprezzare in modo duraturo nella zona geografica di riferimento. Lo studio ha poi provveduto autonomamente ad aggiornare il proprio piano di marketing avendone condiviso i principi e le finalità e diventando completamente indipendente.

Modalità d'intervento

Approfondimenti

Vi possiamo affiancare nella formulazione di adeguate strategie di comunicazione esterna e nell’identificazione di azioni marketing efficaci, coerentemente con il target di riferimento dello Studio e le risorse disponibili. Le risultanze dell’analisi saranno compendiate in un breve piano di marketing.

  • Il marketing dello studio è compito di tutti, di Michele D’Agnolo, ECNews, 01 luglio 2014
  • Il triangolo no, di Michele D’Agnolo, EC News, 08 luglio 2014

Sviluppare la clientela

rapporti-clienti-capacita-commercialiLo studio dei Notai Coralli e Cobalto aveva raggiunto dimensioni ragguardevoli in termini di professionisti e collaboratori impiegati, che gli aveva permesso di poter far fronte a carichi di lavoro importanti. La crisi tuttavia aveva fatto registrare una diminuzione degli incarichi che aveva indotto i notai a chiedersi come riuscire a remunerare tutte quelle risorse a fronte di una base di clientela più ristretta.
Abbiamo quindi pensato di agire sulle abilità di sviluppo della clientela di tutti coloro che operano in nome e per conto dello studio e  progettato un corso di formazione ad hoc in modalità webinar, in modo da incidere il meno possibile sulla operatività dello studio. I professionisti così formati hanno superato alcune resistenze  e hanno cominciato a sperimentare la loro capacità di reclutamento di nuovi clienti, con ottimi risultati.

Modalità d'intervento

Approfondimenti

Vi forniremo il know how necessario ad incrementare le capacità di ascolto e di proposta di nuovi servizi da parte di tutto il personale di studio, costruendo le necessarie competenze tecniche e relazionali e abbattendo le barriere emotive che oggi rallentano tale processo.

  • È possibile indirizzare i giovani professionisti dello studio a procacciare nuova clientela? di Michele D’Agnolo, Vision Pro n. 03/2014