Commercialisti. Migliorare i rapporti con i clienti

I clienti sono la ragion d’essere di ogni studio professionale. Se i clienti sono soddisfatti lo studio va a gonfie vele, altrimenti iniziano i problemi. Gli studi hanno costante bisogno di reperire nuovi clienti e di fidelizzare quelli attuali. Possiamo affiancarvi nella scelta degli strumenti e delle soluzioni per migliorare i rapporti con i vostri clienti, attuali e potenziali.Le nostre consulenze si svolgono nel pieno rispetto dell’ordinamento e della deontologia professionale oltre che delle norme a tutela dei consumatori.

Adottare un piano di marketing e comunicazione

rapporti clienti piano marketingAnna e Marco erano preoccupati, perché da un po’ di tempo a questa parte il loro studio non riusciva ad acquisire nuovi clienti, nonostante gli sforzi profusi. Con un impegno di qualche giornata abbiamo analizzato l’economia della zona, utilizzando le banche dati esistenti e le informazioni raccolte nei numerosi colloqui e confronti con i titolari dello studio. Su quella base abbiamo elaborato un succinto piano di marketing che ha permesso allo studio, che lo ha condiviso ed adottato, di svolgere una serie di azioni di sensibilizzazione del territorio e di aumentare in modo tangibile i fatturati, facendosi conoscere ed apprezzare in modo duraturo nella zona geografica di riferimento. Lo studio ha poi provveduto autonomamente ad aggiornare il proprio piano di marketing avendone condiviso i principi e le finalità e diventando completamente indipendente.

Modalità d'intervento

Approfondimenti

Vi possiamo affiancare nella formulazione di adeguate strategie di comunicazione esterna e nell’identificazione di azioni marketing efficaci, coerentemente con il target di riferimento dello Studio e le risorse disponibili. Le risultanze dell’analisi saranno compendiate in un breve piano di marketing.

Per approfondimenti

  • Il marketing dello studio è compito di tutti, di Michele D’Agnolo, ECNews, 01 luglio 2014 (link)
  • Il triangolo no, di Michele D’Agnolo, EC News, 08 luglio 2014

 

Utilizzare il sito web e i social media

rapporti clienti sitowebAntonio è un professionista molto noto nella sua città, nella quale opera da molti anni. Antonio non sapeva come intercettare i bisogni di una clientela più giovane rispetto a quella già acquisita e fidelizzata. Sulla base delle caratteristiche del target e dello studio in termini di  risorse e competenze distintive, abbiamo fornito allo studio le indicazioni necessarie ad implementare il sito con un blog attraverso il quale mettere in evidenza la propria esperienza nel mondo delle start up.

Oggi lo studio annovera fra i suoi clienti una quota molto ampia di giovani imprenditori che ha consentito un aumento significativo dei fatturati.

Modalità d'intervento

Approfondimenti

Possiamo coadiuvare lo studio nell’identificare le opportunità di visibilità e di business che la Rete offre e nella formalizzazione di una politica di utilizzo dei social media, importantissimo strumento e canale di sviluppo del business se riferito ad una strategia comunicativa specifica. Vi forniremo un quadro di informazioni utili a comprendere come muoversi per rendere più proficua la propria presenza sul web.

Per approfondimenti

  • Il sito internet dello studio professionale, di Roberto Spaggiari, Vision Pro n. 01/2013
  • I social network per la comunicazione dello studio, di Michele D’Agnolo, ECNews, Edizione di lunedì 7 Marzo 2016 (link)

 

Sviluppare la clientela

commercialisti-rapporti-clienti-capacita-commercialiNello Studio Associato  Mega & Galattico ci sono dieci giovani professionisti collaboratori. Molto capaci tecnicamente, non sono invece in grado di apportare nuova clientela. La situazione è delicata perché rimarranno legati allo studio solo se lo studio garantirà loro maggiore remunerazione ma oggi manca la base di clientela per assicurare questo risultato.
Abbiamo progettato un corso di formazione per sviluppare la clientela fondendolo con un programma di affiancamento sul campo dei senior dello studio quando incontrano nuovi potenziali clienti.
I giovani professionisti così formati hanno vinto la paura e hanno cominciato a sperimentare la loro capacità di reclutamento di nuovi clienti, con ottimi risultati.

Modalità d'intervento

Approfondimenti

Vi forniremo il know how necessario ad incrementare le capacità di ascolto e di proposta di nuovi servizi da parte di tutto il personale di studio, costruendo le necessarie competenze tecniche e relazionali e abbattendo le barriere emotive che oggi rallentano tale processo.

Per approfondimenti

  • Commercialisti in provetta, Michele D’Agnolo, Il commercialista Veneto, 2006?  (link)
  • È possibile indirizzare i giovani professionisti dello studio a procacciare nuova clientela? di Michele D’Agnolo, Vision Pro n. 03/2014